25 Anniversario delle apparizioni della Gospa a Medjugorje

Other languages: English, Čeština, Deutsch, Hrvatski, Italiano

Il 25° anniversario delle apparizioni della Gospa a Medjugorje è stato celebrato solennemente, in spirito di ringraziamento per tutte le grazie ricevute.

Preparazione spirituale – Novena

La preparazione spirituale è stata la Novena che i parrocchiani e i pellegrini da tutto il mondo hanno pregato sul Podbrdo. Dal 15 al 23 Giugno una folla è affluita sulla Collina delle apparizioni in ogni momento del giorno e della notte. Ogni pomeriggio alle 16:00 si è pregato il Rosario con i Francescani e anche i veggenti hanno salito la Collina per pregare qui con i fedeli.

Durante la Novena le Messe serali sono state presiedute da entrambi i Provinciali Francescani della Bosnia Erzegovina: fra Slavko Soldo, Provinciale della Provincia Francescana dell’Erzegovina dell’Assunzione di Maria e fra Mijo Džolan, Provinciale di Bosnia; da tre ex parroci di Medjugorje: fra Tomislav Pervan, fra Ivan Landeka e fra Branko Radoš e da tre Francescani nati a Medjugorje:  fra Jozo Vasilj, fra Mate Dragićević e fra Miro Šego.

Giovedì 22 Giugno la Messa serale è stata presieduta dal Provinciale Francescano di Bosnia, fra Mijo Džolan da Sarajevo e accompagnata musicalmente dal Coro „Libertas“ di Dubrovnik.

La Novena è terminata Venerdì 23 Giugno con la solenne Messa serale delle 19:00 che è stata presieduta da fra Branimir Musa e concelebrata da fra Slavko Soldo, Provinciale Francescano della Provincia Francescana dell’Erzegovina dell’Assunzione di Maria, da fra Ivan Sesar, Parroco di Medjugorje e da 160 Sacerdoti. Durante la Messa ha cantato il Coro parrocchiale dei bambini „Piccole Colombe della Pace“.

Durante tutta la Novena, alla fine della Messa serale, Ivan Dragićević e Marija Pavlović-Lunetti hanno pregato il Magnificat.

La “Marcia della Pace”

La tradizionale “Marcia della Pace” dal Monastero Francescano di Humac (Ljubuški) alla Chiesa Parrocchiale di Medjugorje si è tenuta il 24 Giugno, Solennità di San Giovanni Battista. Essa è una preghiera penitenziale per la pace che si svolge regolarmente già dal 1992. E’ iniziata alle 6:00 del mattino con la preghiera e la Benedizione di circa 3.000 pellegrini davanti al Monastero Francescano di Humac.

Dopo quattro ore di cammino dietro la Croce, pregando il Rosario e cantando tutto sotto il sole cocente di Giugno, i partecipanti sono arrivati a Medjugorje intorno alle 10:00. Essi si sono riuniti davanti alla Chiesa Parrocchiale per una breve preghiera che è terminata con la Benedizione Eucaristica. La “Marcia della Pace” è stata guidata da fra Ljubo Kurtović e de fra Bože Milić e la Benedizione finale è stata impartita dal Parroco, fra Ivan Sesar.

Vigilia

Numerosi pellegrini stranieri sono arrivati a Medjugorje durante l’intera settimana. Innumerevoli pellegrini locali si sono uniti nei giorni immediatamente precedenti la grande celebrazione. Il 24 giugno più di 25.000 pellegrini hanno assistito alla Messa ed al programma serale dalle 18 alla mezzanotte. La celebrazione Eucaristica è stata presieduta dal Dott. Fr. Ivan Dugandžić, OFM,  professore  della facoltà di teologia di Zagabria e concelebrata  da 252 sacerdoti. 

Dopo la Messa, dalle 21 alle 22, ha avuto luogo una preghiera solenne di ringraziamento alla quale hanno partecipato i veggenti Ivanka Ivanković-Elez, Jakov Čolo, Mirjana Dragićević-Soldo, Marija  Pavlović-Lunetti ed Ivan Dragićević, nonché i due cori parrocchiali:  il coro della Regina della Pace ed il coro di bambini "Piccole colombe della pace" diretti da Suor Slavica Kožul. 

Dalle 22 alla mezzanotte, si è tenuta l’Adorazione del Santissimo Sacramento condotta da Fra Ljubo Kurtović. Alla mezzanotte, dopo la benedizione, il Santissimo è stato spostato dall’altare esterno all’altare interno alla chiesa ed esposto la per l’intera notte, fino alla prima Messa mattutina.

Durante la notte, migliaia di pellegrini locali, che vengono tradizionalmente a piedi, sono arrivati dall’ Herzegovina e dalla Croazia.

Anniversario

Il 24 ed il 25 giugno dozzine di sacerdoti hanno confessato instancabilmente, tutto il giorno, nei confessionali e sul prato attorno alla chiesa. 

Il 25 giugno 2006, 25° Anniversario delle apparizioni, le Sante Messe in croato sono state celebrate  alle 5, 6, 7, 8, 9, 11 ed alle 16. Nel corso della mattinata inoltre le Sante Messe sono state celebrate in 16 lingue straniere. Il programma di preghiera serale è stato tradotto simultaneamente in inglese, francese, tedesco, italiano, polacco, ungherese, coreano, arabo, spagnolo, portoghese e ceco, e l’Adorazione è stata tradotta anche in cinese, olandese, rumeno, Russo e Slovacco. 

La Messa solenne serale di ringraziamento è stata presieduta dal prof. Dr. Tomislav Ivančić,  membro del capitolo della diocesi di Zagabria e professore alla facoltà di teologia di Zagabria. Quattro vescovi e tre provinciali francescani hanno concelebrato: Mons. Geevarghese Mar Divannasios Ottathengil, vescovo Malankarese della diocesi di Battery (Kerala, India), Mons. Roger Louis Kaffer, vescovo ausiliare Emerito di Joliet (Illinois, U.S.A.), Mons. Brendan Oliver Comiskey, SS.CC., vescovo emerito di Ferns (Irlanda),  Mons. Jérôme Gapangwa Nteziryayo, vescovo emerito di Uvira (Congo), Fra Slavko Soldo, provinciale della provincia di Herzegovina dell’Assunzione di Maria  (Mostar, Herzegovina),  Dott. Fr. Željko  Tolić, provinciale della provincia francescana del Santissimo Redentore (Spalato, Croazia) e Dr. Fr. Josip Sopta, provinciale della provincia francescana di San Gerolamo (Zara, Croazia). 322 sacerdoti hanno concelebrato con loro. Dopo le Messa, si è tenuta la stessa preghiera solenne di ringraziamento della sera precedente. 

Il 24 ed il 25 giugno sono state distribuite più di 50.000 sante comunioni. Circa 70 sacerdoti locali, come pure i numerosi sacerdoti stranieri venuti insieme ai pellegrini, hanno confessato. 

Veggenti

Ivanka Ivanković-Elez ha avuto la sua apparizione annuale il giorno dell'anniversario. Jakov Čolo  continua annualmente ad avere la sua apparizione annuale a Natale, Mirjana Soldo il 18 marzo, così come ogni 2 del mese, Ivan Dragićević, Vicka Ivanković e Marija Pavlović-Lunetti, alla quale Nostra Signora da il suo messaggio mensile, hanno ancora le apparizioni quotidiane.

Ringraziamo Nostra Signora per i 25 anni della sua fedeltà, ringraziamo Dio per le innumerevoli grazie che sta riversando sul mondo intero attraverso Medjugorje e rimaniamo uniti nella preghiera.

 


Perché Dio possa vivere nei vostri cuori, dovete amare.